FidalSardegna 2016
  • Ultime Notizie
  • Pillole
  • Tricolori allievi: quarta Salis, sesto Fronteddu

14-02-2016 - Tricolori allievi: quarta Salis, sesto Fronteddu

(alefloris) E’ stato il quarto posto di Sara Salis (Shardana) nei 3000 metri di marcia il miglior piazzamento degli atleti sardi in gara oggi ad Ancona nella prima giornata dei tricolori allievi e allieve. La Salis ha coperto la distanza in 15:43.91. Finale anche per Gianpietro Fronteddu (Delogu Nuoro), che nei 60 metri ha chiuso al sesto posto in  7.14, suo miglior tempo della giornata dopo il 7.17 delle batterie e il 7.16 della semifinale. Per il resto Luca Barbini (Amsicora) ha terminato all’undicesimo posto la gara di salto con l’asta con la misura di 5,05 (e tre nulli a 4,25 dopo aver passato i 4,15), Thaynara Tommasini (Cus Sassari) ha finito al sedicesimo posto la gara del salto in lungo con la misura di 5,13 metri nell’unico suo salto valido, e Camilla Pitzalis (Cus Cagliari) ha corso i 60 metri in 8.23

(Foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)

10-02-2016
  • COMUNICATO RELATIVO AL GRUPPO GIUDICI GA...

COMUNICATO RELATIVO AL GRUPPO GIUDICI GARA DI ORISTANO

Perdurando l'indisponibilità del Fiduciario Provinciale, la gestione del Gruppo Giudici Gara di Oristano viene assunta temporaneamente dal Fiduciario Regionale, che si avvarrà della collaborazione della struttura provinciale, se e in quanto disponibile, e di quanti tra i numerosi e qualificati Giudici provinciali vorranno prestare la loro opera per la migliore gestione delle manifestazioni provinciali e regionali. Al termine di un periodo che può essere quantificato in 60 giorni verranno adottati, previa verifica, tutti i provvedimenti previsti dal Regolamento GGG.
10-02-2016
  • Iglesias Indoor, Oristano Strada e Selar...

Iglesias Indoor, Oristano Strada e Selargius Carnevale in Maschera, gli appuntamenti di questo fine settimana.

(guidolai) - Fermo il campionato regionale di Cross arrivato quasi alla sua fase finale, nel mese di febbraio l’atletica  leggera isolana  trova la sua massima espressione agonistica nelle gare Indoor. Nella nostra Isola dire Indoor è riferirsi alla Palestra “Ceramica” di Iglesias, luogo destinato a questa attività e dove domenica  14 Febbraio  si svolgerà  il Campionato Regionale Individuale Master Maschile e Femminile che assegnerà i titoli regionali individuali Indoor agli atleti delle categorie over 35.  Quindi un “San Valentino” atletico di tutto rispetto riferito a questa manifestazione organizzata dalla Fidalsardegna con la collaborazione Tecnica della Polisportiva Jolao di Iglesias. Già domenica 7 febbraio l’impianto “Ceramica” aveva ospitato i campionati regionali giovanili indoor che, oltre ai titoli assegnati, aveva consentito a  Dalia Kaddari (Tespiense Quartu) di portare il suo  personale a 7.84 stabilendo la migliore prestazione italiana stagionale e posizionando l'atleta allenata da Fabrizio Fanni al top della classifica di categoria e tra le più promettenti atlete isolane del momento. Tornando alla manifestazione indoor del 14 febbraio, il programma di gara prevede che potranno partecipare anche  gli atleti delle Categorie Ragazzi/e, Cadetti/e Allievi/e, Juniores, Promesse e Senior sia Maschili che Femminili. Le iscrizioni scadranno alle ore 2400 dell’11 febbraio. Il ritrovo delle giurie e dei concorrenti  è previsto per le ore 10.00. Oristano riporta gli atleti sui circuiti stradali cittadini ed in particolare a vivere la III° Ediz.  della Mezza Maratona del Giudicato di Oristano corsa podistica competitiva a carattere nazionale sulla distanza di Km.21,097. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Mezza Maratona del Giudicato di Oristano, la Marathon Club Oristano  e l’Asd Runners compresa l’ANIAD associazione che si occupa degli Atleti Diabetici, nonché la Provincia e la Fidal Nazionale. Il programma prevede anche una gara competitiva sulla distanza dei 12,5 Km. La Partenza e l’Arrivo, per entrambe le  distanze, sono previste nella via Duomo, mentre il ritrovo delle giurie e dei concorrenti è previsto presso la piazza Eleonora D’Arborea da dove sarà possibile espletare le pratiche pre-gara. Il Termine ultimo per completare le iscrizioni e ritirare i pettorali è fissato per le ore 09.30 mentre la partenza per entrambe le gare avverrà dalla via D’uomo alle ore 10.00 in posizione prossima al punto di posizionamento della stella in occasione della Sartiglia. Alle ore 13.00 sono previste le premiazioni che si svolgeranno nella vicina Piazza Eleonora D’Arborea. Per chi invece vorrebbe passare un San Valentino più “Carnascialesco” che atletico, può spostarsi a Selargius dove alle ore 18 partirà la gara organizzata dalla Pro Loco con la Pol. Libertas Campidano ed il Patrocinio del Comune di Selargius. Parliamo della  XXIV° Ediz. della Corsa In Maschera, manifestazione di corsa su strada non competitiva che include anche la 24° Ediz. della Corsa delle Auto Spente Spinte con Pentolaccia finale. E’ una classica del carnevale e le 24 edizioni la dicono lunga sulla validità di questa manifestazione che è l’unica organizzata nel periodo di carnevale. Molto conosciuta ed apprezzata da numerosi atleti, “la Corsa in Maschera” è soprattutto un modo originale per un atleta, di vivere il carnevale correndo mascherati  all’insegna della sana allegria e dell’aggregazione.  Appuntamento quindi per le ore 17 di domenica 14 Febbraio a Selargius in Via S.Martino dove sarà allestita la segreteria organizzativa e dove gli atleti potranno iscriversi gratuitamente alla manifestazione. Assicurati i servizi sanitari, la Pro Loco con il suo Presidente Gianni Frau al termine della manifestazione avrà il piacere di offrire a tutti i partecipanti un ristoro tipico campidanese. E’ una buona occasione per “mangiarsi” le chiacchere e non prendere la vita troppo seriamente. Good Fun

09-02-2016
  • Sassari - Campionato Invernale di Lanci....

Sassari - Campionato Invernale di Lanci. il commento e le foto di Roberto Spezzigu

Il ritorno dell'atletica su pista a Sassari, con la seconda e ultima prova regionale del campionato invernale di lanci, promuove Michele Mura , Marco Giacomini e lo junior Gabriele Denti.  Sono stati loro i protagonisti della manifestazione svolta sabato 6 febbraio allo Stadio dei Pini Tonino Siddi di Sassari, che, per la verità tra pochi intimi, ha offerto qualche bello spunto tecnico. Mura, giovane atleta sassarese della Shardana primo anno under 23 (classe 1996) ha vinto la prova del lancio del disco da 2 Kg facendo volare l'attrezzo a 40,06, nuovo personale migliorato di oltre un metro. Per lui, che si difende bene anche nel peso, un buon inizio della stagione agonistica 2016 che fa ben sperare, con questo superamento della barriera dei 40 metri che lo propone come uno dei protagonisti in campo regionale dei lanci.  Sempre in questa gara esordio più che positivo anche per il promettente atleta junior (classe 1998) Michele Denti (CS Fiamma Macomer) che, con il disco da Kg 1,750, ha realizzato come miglior misura 31,97 metri e sempre nella gara del disco la padovana Tamara Barin (Atl.San Giovanni Sf 40) ha lanciato 23,67 e Thomas Meloni (Amsicora) 32,64.  Nel lancio del peso ancora un buon risultato per il campione italiano master Marco Giacomini (Atl.San Giovanni, SM 55) che , con l'attrezzo da kg 7,260, ha vinto la prova con la misura di 12,23. Nella stessa gara, con il peso da Kg 6, lo junior Denti ha lanciato a 12,02 e Tamara Barin, con quello da Kg 4, 7,81. Nel martello  da Kg 7,260 Mario Cabizza (San Giovanni Sm 50) ha fatto 23,44 mentre nel giavellotto Dolores Donati (San Giovanni , Sf 55) e Daniele Manca (Ichnos Ss, SM 50) hanno fatto 19,91 e 27,92.    

08-02-2016
  • CORSO GIUDICI DI GARA A CAGLIARI...

CORSO GIUDICI DI GARA A CAGLIARI

Il Fiduciario Provinciale del GGG di Cagliari rende noto che la riunione preliminare per il corso di prima formazione per Giudici di Gara della FIDAL si svolgerà a Cagliari, Stadio di Atletica Leggera, Sala Giurie, il giorno 12 febbraio alle ore 19. In tale riunione saranno definiti i programmi di lavoro e le date e gli orari delle successive riunioni. Al termine del corso è previsto un periodo di prove pratiche ed un esame finale. Al Corso sono ammessi tutti coloro che hanno già fatto richiesta ed anche gli interessati che si presenteranno nel luogo indicato all'ora fissata. Il Corso è aperto anche ai Dirigenti e Tecnici di Società che ne facciano richiesta. Gli interessati alla qualifica di Giudice, se non già tesserati FIDAL per altri ruoli (dirigenti, atleti, tecnici) sono pregati di consegnare anche una foto formato tessera; la stessa foto potrà essere inviata in via telematica all'indirizzo campoatletica@fidalsardegna.it; la foto è necessaria per il rilascio della tessera che garantisce le coperture assicurative.
08-02-2016
  • Alà dei Sardi il Commento e le Classifi...

Alà dei Sardi il Commento e le Classifiche aggiornate.

(RobertoSpezzigu) - Alà dei Sardi. Il ritorno della corsa campestre nel mitico scenario che ha vissuto l'epica del mitico Cross Alasport si è svolto nel segno del rientro alle gare in Sardegna di Alice Cocco (nazionale di categoria alaese che gareggia per il Cus Sassari) e dei nuovi campioni sardi individuali junior Simone Pulina e Sara Meloni e degli allievi Alessandro Cocco e Carolina Farci.  Il Cross Alà dei Sardi- I° Memorial Elisa Migliore abbinato ai campionati sardi individuali junior e allievi maschili e femminili, disputato ieri in ricordo della valida mezzofondista alaese prematuramente scomparsa, ha riscosso unanimi consensi positivi  sotto i diversi aspetti. Per gli organizzatori l'appuntamento è per le prossime edizioni che già promettono bene.   IL ritorno della corsa campestre ad Alà dei Sardi, con gare svolte in mattina nel bel circuito di “Sas Seddas” nei pressi del campo sportivo Comunale, è stato salutato da tantissime presenze di pubblico e da una buona partecipazione di atleti con gare abbastanza valide (principalmente nelle categorie giovanili e con qualche assenza di troppo nel settore assoluto) sia agonisticamente che tecnicamente.  Senza storia la cavalcata solitaria della Cocco sugli 8000 metri donne davanti al suo pubblico, che non ha mai smesso di incitarla, mentre la prova sui 10000 metri dell'assoluta uomini è vissuta sul duello in famiglia tra i fratelli Valeriano (che corre per la Libertas Sassari) e Lorenzo (tesserato Atl.Porto Torres) Vigliotta. Alla fine a prevalere è stato il primo che in questo periodo sembra avere qualcosa in più.  Nelle attese prove che assegnavano il titolo sardo bella battaglia tra gli junior Riccardo Usai (Amsicora) si è incaricato di fare l'andatura per tutta la gara ma alla fine è stato sorpreso dall'allungo finale di Simone Pulina (ploaghese della Runner Sassari) che si è preso vittoria e titolo sugli 8000 metri come la pari età Sara Meloni (Runner Oschiri) nella gara di 6000. Molto bella anche la prova sui 5000 metri allievi dove il beniamino di casa Alessandro Cocco (fratello di Alice e anche lui tesserato Cus Sassari) nei giri finali ha staccato nettamente gli avversari per presentarsi solitario al traguardo davanti ai validi Abdelwahed Barzhaoui e Manuel Dessì. Conferma dei pronostici tra le allieve con successo e titolo sardo sui 4000 metri per Carolina Farci (Atl.Valeria) su Martina Fenu (Amsicora). Belle e combattute anche le prove giovanili dove tra i cadetti si registra il doppio successo dei portacolori dell'Atl.Gonnesa, Gaia Pispisa (che ha preceduto le bravi alaesi Maria Lucia Mette e Caterina Scanu) e Matteo Mocco, che ha avuto la meglio sui validi Andrea Cocco e Lorenzo Sotgia.   Gazzelle alaesi come sempre in grande evidenza nelle altre prove giovanili e ennesimo successo per Melchiorre Dore (Ichnos Ss) tra gli esordienti. Partecipate e combattute le prove senior-master che aprono la manifestazione e primi posti per Salvatore Orgiana e Maria Luz Freire negli over 35-55 e per Celestino Usai e Maria Eleonora Cirina nei 55 e oltre.  Buon successo sotto i diversi aspetti quindi per il Cross Alà dei Sardi- I° Memorial Elisa Migliore, e appuntamento per le prossime edizioni che promettono bene.

Nota webmaster: Le Classifiche sono disponibili al seguente Link: http://www.fidalsardegna.it/classifiche.php?action=classifiche

07-02-2016
  • Indoor: Dalia Kaddari m.p.i. stagionale ...

Indoor: Dalia Kaddari m.p.i. stagionale sui 60

(alefloris) Brilla la stella di Dalia Kaddari (Tespiense Quartu) ai campionati regionali giovanili indoor disputati stamattina ad Iglesias. Che sarebbe stata una bella giornata per l’atleta allenata da Fabrizio Fanni si era visto già nella prima mattinata quando, nel corso della batteria, la Kaddari aveva corso i 60 metri in scioltezza facendo fermare il cronometro sul sul 7.89, già terza prestazione stagionale italiana. In finale, poi, la velocista isolana ha fatto ancora meglio portando il personale a 7.84 che al momento dovrebbe essere la migliore prestazione italiana stagionale prima di Guarriello (7.85) e Menchini (7.86). Il condizionale è d’obbligo essendo le liste nazionali in nostro possesso aggiornate alle gare della settimana scorsa. Comunque sia, la cadetta della Tespiense si sta confermando tra le più promettenti atlete isolane. Bene anche Simone Fenu (Atl. Oristano), che stamattina ha stravinto il titolo tra i cadetti correndo i 60 metri in 7.45. Solo tre centesimi hanno invece diviso Davide Pantaleo (Monte Arci Marrubiu) e Alberto Farris (Lib. Campidano Selargius), primo e secondo nei 60 metri allievi, corsi rispettivamente in 7.43 e 7.46. Entrambi avevano fatto meglio in batteria: 7.40 Pantaleo e 7.41 Farris. Il secondo si è poi aggiudicato il titolo nel salto triplo con la misura di 13,50 metri. Tra le allieve conferma per Camilla Pitzalis (Cus Cagliari) che per la terza volta di seguito ha corso in 8.09. Conferma anche per Beatrice Porcu (Sulcis Carbonia) nei 60 hs cadette (9.66) e Angelo Cimino (Ichnos Sassari) nel salto in lungo allievi (6,00). Ritornando ai 60 metri, tra i ragazzi successo abbastanza netto per Nicola Arca (Olimpia Bolotana), 9.11; più veloce e più combattuta la prova ragazze con Valentina Serra (Amatori Nuoro) di un centesimo davanti a Giulia Congia (Jolao Iglesias), 8.91 su 8.92.

07-02-2016
  • Cross - Simone Pulina e Sara Meloni (Jun...

Cross - Simone Pulina e Sara Meloni (Juniores) - Carolina Farci e Alessandro Cocco (Allievi) sono i nuovi Campioni Regionali di Cross.

Si è disputata domenica 7 febbraio ad Alà dei Sardi l’edizione 2016 del “Cross di Alà dei Sardi” Memorial Elisa Migliore manifestazione organizzata dall’Alasport e valida come Gara 5 del Campionato Regionale di Cross 2016 che assegnava i titoli Regionali alle categorie Juniores Maschile e Femminile e Allievi/e. Per la categoria Juniores Maschile vittoria e titolo per Simone Pulina della Runners Sassari che ha preceduto sul traguardo Riccardo Usai dell’Amsicora e Nicola Paddeu del Circ. Sportivo Amatori Nuoro. In campo Femminile titolo per Sara Meloni della Runners di Oschiri che ha preceduto sul traguardo Chiara Muscas dell’Esperia e Luisella Pinna della Delogu Nuoro. Per la categoria Allieve vittoria e titolo per Carolina Farci dell’Atletica Valeria di Decimomannu che ha preceduto sul traguardo Martina Fenu dell’Amsicora. In campo maschile titolo per Alessandro Cocco del Cus Sassari che ha preceduto Barhzaoui Abdelwaed dell’Atletica Selargius e Manuel Dessì della Edoardo Sanna di Elmas.  Prossimo appuntamento a Selargius dove il 28 di febbraio si svolgerà la gara 6 del Campionato Regionale di Cross che assegnerà i Titoli individuali alle categorie Senior Over 35 (Maschili e Femminili) e alla Categoria Ragazzi/e. Alleghiamo i risultati della manifestazione informandovi che le classifiche aggiornate del Cross e del Festival del Cross 2016, sono in fase di compilazione e verranno pubblicate quanto prima.

07-02-2016
  • Indoor Juniores: Pisanu quarto nei 400...

Indoor Juniores: Pisanu quarto nei 400

(alefloris) E’ stato il quarto posto di Daniele Pisanu (Delogu Nuoro) l’acuto sardo nella seconda e conclusiva giornata dei campionati italiani indoor juniores e promesse disputati ad Ancona. Pisanu ha corso la finale junior in 49.37 che rappresenta il suo nuovo personale (precedente 49.60, del 17 gennaio scorso a Padova). Altri due sardi in gara nella giornata conclusiva: Paolo Caredda (Amsicora) ha chiuso la gara del salto triplo juniores con la misura di 13,62 classificandosi undicesimo, mentre Dante Melis (Amsicora) ha corso i 60 hs juniores in 8.72 ottenendo l’obiettivo di migliorare il personale di 8.96 stabilito quest’anno a Saronno. 

07-02-2016
  • CAMPIONATI INVERNALI DI LANCI - SECONDA ...

CAMPIONATI INVERNALI DI LANCI - SECONDA PROVA REGIONALE -RISULTATI

Il Comitato Regionale della Fidalsardegna pubblica i risultati della Seconda Prova Regionale dei Campionati Invernali di Lanci che si è svolta allo Stadio dei Pini di Sassari sabato 6 febbraio 2016. Si allegano i risultati

07-02-2016
  • Cagliari 2015 - Stadio Amsicora. Europei...

Cagliari 2015 - Stadio Amsicora. Europei 10.000 (da Fidal.it)

06-02-2016
  • Tricolori indoor: oro per Meloni e Angio...

Tricolori indoor: oro per Meloni e Angioi, argento per Pianti

 

(alefloris) Tre medaglie alla Sardegna nella prima giornata dei i tricolori juniores e promesse indoor in corso ad Ancona. Sul podio Eugenio Meloni (Carabinieri), Anastassia Angioi (Forestale) e Andrea Pianti (Sardasport Porto Torres). Meloni ha bissato il titolo conquistato l'anno scorso nell'alto promesse pur fermandosi alla misura di 2,08. Buon rientro per la Angioi che ha confermato tutte le sue qualità conquistando il titolo italiano nel salto in lungo promesse con la misura di 6,06, quattro centimetri in più di Carol Zangobbo (Assindustria Padova). Decisamente staccate tutte le altre. Argento invece per Andrea Pianti, che al sesto salto del lungo juniores ha centrato la misura di 7,38 metri. Nella stessa prova, sorprendente quinto Antonio Moro (Delogu Nuoro), 6,94, solo quattordicesimo invece Enrico Sorano (Tespiense Quartu), 6,63. Nelle altre gare della mattina sesto posto per Elisa Pintus, un po' sotto tono nel getto del peso promesse (11,49 per lei). Buone cose nella velocità. Nei 60 metri juniores Hillary Wanderson Rijo Polanco (Amsicora) ha conquistato il quarto posto in finale correndo in 9.86 (dopo il 6.96 della batteria e il 6,94 della semifinale). Si era qualificato per la finale anche Antonio Moro (7.01 in batteria e 6.99 in semifinale) che poi ha rinunciato per la contemporaneità con la finale di salto in lungo. Alla semifinale dei 60 è approdato anche Riccardo Guiso (Studium et Stadium) che ha corso in 7.07 in batteria e in 7.09 nel secondo turno, venendo escluso dalla finale. In finale nei 60 metri anche Giulia Mannu (Delogu Nuoro), che ha chiuso al settimo posto in 7.82 (dopo il 7.75 della semifinale e il 7.87 della batteria). Quarto posto, questa volta nella marcia, anche per Stefano Cicalò (Valeria Decimomannu) che sui 5 chilometri ha chiuso la prova in 22:31.04. Benissimo anche lo junior Daniele Pisanu (Delogu Nuoro) che ha corso i 400 metri in 49.76 qualificandosi per la finale di domani. Fuori al primo turno dei 60 metri, invece, tra le promesse Federica Lai (Delogu), 7.86, e Francesco Carrieri (Delogu), 7.06. In gara domani, oltre a Pisanu nella finale dei 400, i due amsicorini Paolo Caredda (triplo) e Dante Melis (60 hs).

06-02-2016
  • La Giuria per i Campionati Regionali Ind...

La Giuria per i Campionati Regionali Indoor Cadetti/e - Allievi/e in programma ad Iglesias il 7 febbraio 2016

Nel totale disinteresse per l'ironia degli ignavi, che, nulla facendo non sbagliano mai, Il Fiduciario Regionale del GGG comunica le convocazioni e la composizione della Giuria, predisposta di concerto con il Fiduciario Provinciale di Cagliari, per la manifestazione indoor in programma ad Iglesias il 7 febbraio 2016.
06-02-2016
  • La Giuria per la gara di Cross di Alà d...

La Giuria per la gara di Cross di Alà dei Sardi in programma il 7 febbraio 2016

Il Fiduciario Regionale del GGG comunica le convocazioni e la composizione della Giuria, predisposta di concerto con il Fiduciario Provinciale di Olbia/Tempio, per la gara di cross di Alà dei Sardi del 7 febbraio 2016
06-02-2016
  • Da Fiuggi verso Rio. Intervista con i pr...

Da Fiuggi verso Rio. Intervista con i protagonisti. (da Fidal.it)

06-02-2016
  • La Giuria per la seconda prova dei lanci...

La Giuria per la seconda prova dei lanci invernali in programma a Sassari il 6 febbraio 2016

Il Fiduciario Regionale rende note le convocazioni e la composizione della Giuria, predisposta in accordo con il Fiduciario Provinciale di Sassari, per la manifestazione in programma il 6 febbraio. In occasione della manifestazione si svolgerà un corso di aggiornamento specifico sui lanci.
05-02-2016
  • Iglesias - Manifestazione Indoor. Gli At...

Iglesias - Manifestazione Indoor. Gli Atleti Iscritti ed il programma di gara aggiornato.

Il Comitato Regionale della Fidalsardegna rende noto l'elenco degli atleti iscritti ed il programma di gara aggiornato relativo ai Campionati Regionali Individuali Indoor Cadetti e Cadette - Allievi ed Allieve, manifestazione organizzata dall'ASD Atletica Carbonia ed in programma domenica 7 febbraio ad Iglesias - Palestra Loc. Ceramica. Alleghiamo la lista degli atleti iscritti ed il programma della manifestazione aggiornato.

04-02-2016
  • Campionati italiani indoor junior e prom...

Campionati italiani indoor junior e promesse: 15 sardi in gara.

(robyspezzigu). Sono 15 gli atleti sardi, compresi Eugenio Meloni e Anastassia Angioi, chiamati a confrontarsi con i 1170 atleti-gara (618 uomini e 522 donne provenienti da oltre 200 club di tutta Italia) e pronti a contendersi i 52 titoli tricolori in palio al Palaindoor di Ancona dove, sabato 6 e domenica 7, sono in programma i campionati italiani indoor junior-promesse (under 20 e under 23). La quarantunesima edizione di questi campionati del capoluogo marchigiano vedrà gli atleti isolani cercare di ritagliarsi un ruolo da protagonisti come il campione in carica Eugenio Meloni, primatista sardo ora al GS Carabinieri, che parte nel ruolo di favorito con il suo personale di 2,21. Ad Ancona dovrebbe fare il rientro in gara, ma il condizionale è d’obbligo, anche la sassarese Anastassia Angioi (ora Gs Forestale) che al suo primo anno da under 23 parte dal 6,10 ottenuto lo scorso anno dopo due stagioni non proprio felici sotto l'aspetto della forma fisica. Sardi possibili protagonisti anche nella gara più gettonata in assoluto dei 60 metri. Nel rettilineo dello sprint, dove ci saranno ai blocchi di partenza 120 atleti, le speranze dell'atletica leggera sarda sono riposte in Hillary Rio Polanco (Amsicora) che si presenta con il tempo di 6”88 deciso a prendersi un posto sul podio junior. Assieme a lui saranno in gara Riccardo Guiso (Studium, 7”04), Antonio Moro (Delogu, 7”07) , tra le promesse Francesco Carrieri (Delogu, 7”00) e Federica Lai (Delogu, 7”72 con possibilità di andare in finale) e tra le junior Giulia Mannu (Delogu), che si presenta con il buon 7”79 e con 57”69 nei 400. In quest'ultima gara buone cose può fare anche Daniele Pisanu (Delogu) che si presenta con il suo personale stagionale di 49”60 e sarà in gara anche nei 200 con 22”34. Punta al podio nel lancio del peso under 23 anche la primatista sarda Elisa Pintus (Shardana, misura di 13,68) e anche Andrea Pianti (Sardasport) nel lungo, dove è iscritto con 7,30 e avrà come compagni di gara Enrico Sorano (Tespiense) e Antonio Moro (Delogu ) accreditati di 7 metri e 6,85. Possibilità di far bene anche per lo junior Paolo Caredda (Amsicora) con il suo 14,40 di triplo e in gara anche Stefano Cicalò (primo anno junior dell'Atl.Valeria) nei 5 Km di marcia e Dante Melis (Amsicora) nei 60 Hs. Anche quest'anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta streaming su http://fidal.idealweb.tv/. Oltre dieci ore al giorno di trasmissione autoprodotte dalla FIDAL per seguire le sfide e le emozioni di questa partecipatissima rassegna giovanile di cui anche RaiSport manderà in onda una sintesi nei prossimi giorni. 

04-02-2016
  • Alà dei Sardi. Gli Atleti Iscritti e l'...

Alà dei Sardi. Gli Atleti Iscritti e l'orario di gara aggiornato.

Il Comitato Regionale della Fidalsardegna pubblica l'elenco degli atleti iscritti ed il programma di gara aggiornato relativo al Cross Alà dei Sardi - I° Memorial Elisa Migliore manifestazione di corsa campestre organizzata dall'Alasport ed in programma ad Alà dei Sardi domenica 7 febbraio. SI allegano i documenti suindicati

04-02-2016
  • Sassari - Manifestazione di Lanci. Gli a...

Sassari - Manifestazione di Lanci. Gli atleti iscritti ed il programma di gara aggiornato

Il Comitato Regionale della Fidalsardegna comunica l'elenco degli atleti iscritti e l'orario di gara relativo ai Campionati Invernali di Lanci 2016 - Assoluto, Promesse e Giovanile - II° Prova Regionale in programma allo Stadio dei Pini di Sassari sabato 6 Febbraio. SI allega l'elenco degli atleti iscritti ed il programma di gara aggiornato.

03-02-2016
  • Ad Alà dei Sardi Gara 5 del Campionato ...

Ad Alà dei Sardi Gara 5 del Campionato Regionale di Cross 2016

(guidolai) - Alà dei Sardi si prepara ad accogliere gli atleti  che domenica 7 febbraio nel circuito di “Sas Seddas” presso il Campo Sportivo Comunale parteciperanno al “Cross Alà dei Sardi” I° Memorial Elisa Migliore. Correranno anche per la Gara 5 del Campionato di Cross Regionale  dove,  nelle piste disegnate dai Tecnici dell’Alasport, verranno assegnati i titoli individuali di Campione Regionale di Cross 2016 alle categorie Juniores Maschile e Femminile e Allievi/e. Ricorda gli antichi fasti di un tempo il Cross di Alà dei Sardi che con onore portava  anche il titolo di “Trofeo Presidente della Repubblica” che dal 1973 al 2012 grazie al Prof. Antonello Baltolu, richiamò in terra sarda campioni del calibro di Keneneisa Bekele, John Kipkoech, Imane Merga, Richard Limo, Paul Kosgei, Paul Tergat o Atlete del calibro di Priscah Cherono, Silvia Kibet, Florence Kiplagat, atleti ed atlete che hanno fatto la storia del fondo e del mezzofondo mondiale e che si sono dati battaglia nella pista de “Sas Seddas”. Oggi, sempre con la dovuta importanza, al Cross Alà dei Sardi, viene associato anche la Prima Edizione del Memorial Elisa Migliore, indimenticata atleta alaese cresciuta nel vivaio del Prof. Baltolu, che insieme alle sue compagne di squadra allora Allieve, Lucia Ghisu e Mirella Contu diede il bronzo all'Alasport nel 1999 ai Campionati Italiani di Cross che si disputarono  al Parco La Mandria di Venaria Reale. Ottimi risultati come allieva ed al passaggio alla categoria superiore Elisa Migliore si tesserò con L’atletica Olbia seguita  nel suo percorso  atletico da Gabriella Degortes continuando ad ottenere buoni risultati tecnico agonistici compresa una partecipazione ad una ediz. della 5 Mulini di S.Vittore Olona. Elisa si è spenta nel 2014 a causa di un male incurabile  all’età di 32 anni lasciando un ricordo che è ancora vivo in chi l’ha conosciuta ed apprezzata sia per le sue doti atletiche che umane. Ed è per questo che la sua famiglia ed i suoi amici la vogliono ricordare con questo Primo Memorial a Lei dedicato che ha ricevuto sia  il consenso dell’Amministrazione Comunale che dalla Società Alasport del Presidente Antonio Cocco che ha deciso di associare il Memorial dedicato ad Elisa a questa importante manifestazione. L’organizzazione dell’evento si basa su cinque pilastri importanti – dichiara Il Presidente dell’Alasport -  Il primo è l’Amministrazione Comunale di Alà dei Sardi con in testa il Sindaco Dott. Mario Carta; secondo: La Famiglia di Elisa Migliore; terzo: Tutti gli amici di Elisa; quarto: Tutti gli Sponsor (oltre cento); e quinto pilastro la Protezione Civile di Alà dei Sardi. Ringrazia tutti Antonello Cocco ribadendo che senza questi pilastri l’organizzazione dell’evento non sarebbe stato possibile. Sicura la presenza in gara di Alice Cocco, la gara di Alà dei Sardi assegnerà il titolo individuale di Campione di Cross 2016 alla categoria Juniores Maschile e Femminile. Restando su questa categoria  diciamo subito che nella prima gara del Cross Regionale a Porto Torres (7/1/2016) in campo femminile la gara è stata vinta da Sara Meloni della Runners di Oschiri seguita da Luisella Pinna della Delogu Nuoro ed a seguire tre atlete della Villacidro Triathlon: Francesca Sedda, Marta Mascia e Giorgia Mocci. In campo maschile vittoria per Simone Pulina della Runner di Sassari seguito da Giovanni Marongiu della Shardana di Sassari e da Sebastiano Piredda della Pol Gonone Dorgali. Nella gara di Capoterra del 17 gennaio, sempre in campo femminile vittoria bis di Sara Meloni con la seconda posizione di Martina Congera dell’Esperia di Cagliari e Daniela Marongiu dell’Atletica Iglesias. In campo maschile posizioni di testa per la Villacidro Triathlon con Matteo Collu e Emanuele Aru. Terza Posizione per Andrea Boi dell’Atletica Guspini. Ad Ozieri nella gara del 24 gennaio, prima posizione per Tonia Piga della Shardana diSassari seguita da due atlete dell’Esperia, Chiara Muscas e Martina Congera. IN campo maschile Simone Pulina ritorna alla vittoria seguito da Sebastiano Piredda della Pol Gonone Dorgali e da Alberto Meloni della Pod. San Gavino. Nella gara del 31 a Sassari in campo femminile vittoria di Luisella Pinna della Delogu Nuoro seguita da Isabella Soro dell’Atletica Olbia e terza posizione per Francesca Fiesoli della Ichnos di Sassari mentre in campo maschile vittoria in solitaria per Andrea Boi dell’’Atl. Guspini. Ad Alà dei Sardi si assegneranno anche i titoli individuali di Cross 2016 alla categoria Allievi e Allieve. Nella gara 1 a Porto Torres in campo maschile vittoria per Alessandro Pietro Cocco del Cus Sassari seguito da Francesco Perinu della Runner Sassari e da Manuel Dessì della Edoardo Sanna di Elmas. In campo femminile vittoria per Martina Fenu dell’Amsicora seguita da due atlete della Atl Leggera Porto torres, Irene Borra e Silvia Falchi. A Capoterra per Gara 2 in campo femminile vittoria per Carolina Farci dell’Atletica Valeria seguita da Martina Fenu dell’Amsicora e da Sophia Johanna Scanu dell’Atl. Guspini in campo maschile prima posizione per Barhzaoui Abdelwahed. dell’Atl. Selargius seguito da Matteo Saba dell’Atl Guspini e da Daniel Andrei Calarasu della Civitas di Olbia. Ad Ozieri tra le allieve torna alla vittoria Martina Fenu dell’Amsicora mentre in campo maschile Manuel Dessì della Edoardo Sanna di Elmas vince la sua gara lasciando il secondo posto a Francesco Perinu (Runner Sassari) ed il terzo a Fabrizio Atzeni della Pod San Gavino. A Sassari nella gara del 31 gennaio torna alla vittoria Carolina Farci dell’Atletica Valeria con due atlete dell’Atletica Guspini nelle immediate posizioni: Sophia Johanna Scanu e Chiara Usai. In Campo Maschile ennesima vittoria per Alessandro Cocco del Cus Sassari e seconda posizione per Harhzaoui Abdelwahed dell’Atletica Selargius seguito da Manuel Dessì dell’Atl Edoardo Sanna di Elmas. In conclusione si evidenzia una sorta di “Turn Over” di vittorie ma con sempre i soliti atleti nelle immediate posizioni di classifica. Sarà molto importante vedere le iscrizioni alla gara di Alà dei Sardi per capire quali saranno le società che con i loro atleti vorranno aggiudicarsi il titolo individuale di Cross ediz. 2016. Su richiesta della Società Alasport, alleghiamo la planimetria del circuito di gara.

03-02-2016
  • Integrazione Articolo Gara 4 Sassari - C...

Integrazione Articolo Gara 4 Sassari - Campionati Regionali di Cross.

In merito all'articolo "Michele Merenda e Cinzia Meloni" Campioni Regionali di Cross 2016. Nella gara di Sassari del 31 gennaio scorso, si assegnava il titolo di Campione Regionale Individuale di Cross sia alla categoria Seniores Maschile e Femminile che alla Categoria Promesse. Per la categoria Seniores vittorie di Michele Merenda e Cinzia Meloni come indicato nell'Articolo mentre nella categoria  Promesse hanno conquistato il titolo in campo Femminile Enrica Soddu dell'Atletica Serramanna ed in campo Maschile  titolo per Antonio Carta dell'Atletica Porto Torres. Ci scusiamo per la mancata comunicazione. Le classifiche sono in fase di aggiornamento. I nostri auguri ai neo campioni

02-02-2016
  • Anche Asta alla Indoor di Iglesias del 7...

Anche Asta alla Indoor di Iglesias del 7 febbraio.

Il responsabile regionale del settore salti Paolo Reni comunica che, in occasione della manifestazione indoor del 7 febbraio p.v., sarà prevista una esibizione di salto con l’asta per le categorie esordienti A e ragazzi maschile e femminile. Le società interessate potranno iscrivere i loro atleti il giorno della manifestazione.
Accesso Area Riservata
  • Area Riservata Società
  • Area Riservata Atleti
FidalSardegna © 2015